Love for Nature

www.ollylove.it

UN MESSAGGIO ALLA GENTE “DI MASSA”, AI MEDICI E AI RICERCATORI – by Olly

LA VITA È UNA TRAGEDIA DELL'ALIMENTAZIONE!! (A. Ehret)

Se l'uomo non avesse mai inventato, creato e assaporato il cibo di massa di oggi, non ci sarebbero tutti questi problemi di salute; avrebbe continuato a nutrirsi dei frutti della Terra, come ogni essere terrestre fa, e non si sarebbe mai mai mai ammalato, neanche della più piccola e comune malattia; sarebbe vissuto a lungo, in armonia, in pace con se stesso e con gli altri essere viventi, e si sarebbe accontentato di ciò che gli sta intorno, senza pretendere altro, senza volere più di quello che la Terra sa offrirgli.

Ma l'uomo si è evoluto troppo in fretta ed ha cominciato a sviluppare idee sbagliate sulla sua alimentazione: ha pensato, così, senza un motivo logico, che il corpo andasse nutrito e rimpinzato di cibo; ha scoperto il fuoco ed ha pensato, così a caso, che la carne cotta è più salutare e più nutriente; ha cominciato a lavorare gli alimenti della Terra, combinandoli, trattandoli, unendoli e mescolandoli, fino a renderli nocivi, ed ha pensato che fosse cosa deliziosa, avvelenando così sé e le generazioni successive con cibo malsano, esagerato, troppo ricco, che persino gli animali schifano; ha creato il peccato di gola e non riesce più a fare a meno di ciò che ha inventato; ha continuato ad aumentare il suo veleno, lavorando e faticando per procurarsi il suo veleno, lottando e rubando per ottenere il suo veleno, rinunciando sempre più ai frutti della Terra, unici veri cibi sani.

E adesso deve fare i conti con la Natura, che si ribella a questa civilizzazione e fa soffrire l'uomo, il quale non risponde mai alle leggi e alle richieste della Natura, bensì al suo palato, che continua e continua a richiedere quel cibo innaturale, che continua a pretendere quello che è la sua rovina; non si sente bene e ancora vuole continuare a danneggiarsi con questi alimenti cattivi; rifiuta i frutti della Terra, vere medicine, e preferisce inventarne di sintetiche, ancora più dannose dei cibi super raffinati!!

Diventa sordo ai richiami della Natura e cieco ai danni che fa a se stesso; ignora che sta correndo incontro alla morte innaturale e non fa nulla per fermarsi, perché non VUOLE fermarsi!!

E ancora oggi non ci crede quando qualcuno gli dice che digiunare è la medicina naturale contro le malattie (innaturali anche quelle, perché sviluppatesi in parallelo con l'errata alimentazione umana); non ci crede quando gli viene spiegato che i frutti della Terra, puri e naturali, sono il vero cibo per i viventi; non ci crede che il corpo non va nutrito così tanto, nemmeno se gli dimostri sotto gli occhi che è in grado di auto-nutrirsi e che ad alimentarsi così, come fa ormai da secoli, si fa solo del male, danneggia se stesso e si ammala!!

Ma no, l'uomo non ci crede; preferisce ammalarsi e soffrire, piuttosto di rinunciare a tutti quei pasti sovrabbondanti, alla carne cotta, ai dolci, alle farine, ai cibi in scatola, ai cibi super raffinati, lavorati, trattati, tirati al lucido e resi dannosi solo per sembrare più attraenti, ingannare lo sguardo e soddisfare il palato!!

Svegliatevi!!
Non siete dei bambini!!
Anzi: vi copiate a vicenda e vi convincete di fare una cosa giusta e sana, quando avete tutti torto, avete sempre avuto torto, fin dal principio, fin da quando per primo l'uomo ha pensato male della sua salute e non si è accontentato dei frutti che sono sempre stati a sua disposizione, fin dal primo giorno in cui ha messo piede sulla Terra!!

Ma spero che tu abbia letto attentamente tutto quello che ho scritto, le parole dello stesso professor Arnold Ehret;
spero che tu non ti limiterai ad assodare le sue affermazioni e a far finta di crederci, ma che vorrai scoprire se è tutto vero sperimentandolo sul tuo stesso corpo;
spero che tu ti salverai da un'alimentazione sbagliata, che conduce unicamente al malessere e non continuerai a commettere lo stesso errore che commette la gente “di massa”;
spero che anche tu aspirerai ad una salute superiore e intraprenderai la DIETA SENZA MUCO.

Se mantieni la mente aperta a questi insegnamenti apparentemente “sbagliati”, solo perché non sono conformi alle teorie dei medici, ti accorgerai e ti convincerai che basta anche solo un frutto (cibo della Natura) a soddisfare, guarire e prevenire un intero corpo da qualunque malattia.

Dimmi, vuoi continuare a seguire la massa??
Vuoi continuare a comportarti da seguace barcollante nel buio della verità e fare quello che fanno gli altri, che è sbagliato, solo perché secondo loro è corretto così??
O vuoi prestare ascolto alla voce della Natura e seguire la strada della salute??

La scelta è completamente tua, sei libero di decidere se continuare la tua strada: la strada della massa; o se intraprendere una nuova strada:

LA STRADA CHE CONDUCE ALLO STATO DI SALUTE PARADISIACO.