Love for Nature

www.ollylove.it

"HO SENTITO DIRE COSÌ ED HO SVELATO MOLTI MISTERI":

"i carboidrati fanno ingrassare; pasta, pane, riso e i loro derivati aumentano la ciccia, oltre che a costipare e aumentare la stitichezza.."

"l'amido crea dipendenza.. ecco perché è difficile smettere di mangiare pane o pasta.. hai presente quando mangi le patatine speciali, non quelle classiche, tipo che ne so, quelle al formaggio, i Dixi, le Pixi, le pringles eccetera??.. hai presente che non riesci a smettere e ne mangi una dietro all'altra senza accorgertene??.. è perché contengono l'amido, modificato per di più, nemmeno naturale.. è tutta una questione di mercato: l'amido modificato non c'entra niente con quei cibi, eppure lo mettono lo stesso, così li finisci prima e ne compri ancora.. e chissenefrega se poi ti fanno male, l'importante è che li compri.."

"le patatine più diffuse contengono il glutammato, che è una delle sostanze chimiche più mortali al mondo.."

"l'aspartame è un dolcificante di origine animale e lo mettono in tutte le bevande dove leggi "senza zuccheri aggiunti" e nelle medicine.. il problema è che l'aspartame è mortale.."

"la gente mangia porcherie e non sa a che cosa va incontro.. tu dici alla gente "guarda che contiene il glutammato che fa malissimo", ma la gente mangia lo stesso.. se tu invece dici "guarda che contiene piscio di cane" vedi come smette!!.. questo accade perché la gente non è istruita su queste cose.. tutti sanno che cos'è il piscio di cane e fa schifo a tutti.. ma quasi nessuno sa che cos'è il glutammato, per questo non fa né caldo né freddo a nessuno.. peccato.."

"ormai il cibo è diventato uno scherzo, un gioco.. quando vai ad una festa, non è festa se non c'è porcheria da mangiare.. non ho mai assistito ad una festa dove l'attrazione principale fosse un bel cesto di frutta fresca, da gustare in compagnia e in allegria.. solo porcherie, blach.."

"mangiare dovrebbe essere un piacere.. non si dovrebbe mangiare seduti intorno al tavolo.. la mela si stacca dall'albero e la si mangia sotto l'albero o durante una passeggiata.. così anche con i fichi, le pere, le arance, i mandarini, le mandorle, le noci..."

"è inutile, tu puoi tormentare la gente con l'ehretismo o il veganismo quanto vuoi, ma lei continuerà a non crederci.. il cibo le ha dato alla testa, non ci crede perché non VUOLE crederci.. "chissenefrega se starò male, l'importante è che io mangi la mia razione di porcheria quotidiana, che mi delizia il palato e mi fa sentire più figo", dice.."

"la gente sa di non sapere molto sull'argomento alimentazione, per questo si rivolge ai medici e ai nutrizionisti.. eh, ma questi basano il loro sapere su quello che è stato loro insegnato e adesso si sa che è completamente sbagliato.."

"ecco come ragiona la gente: pensa che faccia bene tutto tranne i grassi.. dice: "io sono in forma e in salute perché mangio tanta carne, tanto di tutto, ma nessun dolce", come se intendesse dire che puoi mangiare all'infinito tutto quello che vuoi, ma niente grassi, così rimani in forma.. mah.."

"ma se la gente sa che certi cibi fanno male, perché continua a mangiarli??.. mmm.. ma se la gente sa che il fumo uccide, perché continua a fumare??.. ma perché dice: "ho altro a cui pensare che alle conseguenze del fumo.. ho altro a cui pensare che alle malattie che mi verranno continuando a mangiare questo".. ah sì, e poi dice anche: "ma me ne importa ben tanto di cosa mi succederà, al momento mi sento bene e faccio quello che mi pare, fumo quanto mi pare, mangio quello che mi pare e gli altri si attaccano".. e questo sarebbe l'essere sapiens??.."

"I want you for mucus army!, dicono le industrie.. che paura oh.."

"chissà perché la gente si vede sempre troppo grassa e non si piace.. eh, perché nella natura dell'essere umano il grasso è sinonimo di malnutrizione e quindi di disgusto, malattia.. è intrinseco nella natura dell'essere vivente l'associazione magrezza-benessere (e bel colorito), grassezza-malessere (disfunzioni e complicazioni).."

"vorrei chiarire una volta per tutte un mistero che da sempre tormenta la gente: perché ci si ammala solo in inverno e mai in estate??.. ecco la risposta: il freddo fa soffrire il corpo che, per ripararsi, reagisce producendo una particolare proteina, in grado di proteggere i tessuti, in modo tale per cui il freddo non li possa danneggiare .. perché si sa, le proteine sotto una certa temperatura muoiono.. però, c'è un però, affinché questa proteina venga prodotta, l'intero organismo deve essere pulito.. non può il corpo produrre questa sostanza se di mezzo c'è il muco.. ecco che allora si affretta a scioglierlo, ad eliminare il prima possibile le tossine, altrimenti gli organi rischiano di congelarsi.. per questo quando si prende un colpo di freddo viene subito il raffreddore: dapprima si elimina il muco dalla testa, ché il cervello è molto importante da proteggere.. poi viene la febbre: l'eliminazione di muco si espande a tutto il corpo.. poi la polmonite: anche i polmoni sono importanti, che credete.. e via dicendo..
un corpo perfettamente pulito, invece, riesce a produrre immediatamente la proteina magica, non si ammala e resiste benissimo anche a basse temperature.. provare per credere.."

"la carne rende cattivi.. tutte quelle persone che impazziscono, trattano male gli altri e uccidono, è a causa della carne.. la carne è sostanza in putrefazione; nell'organismo marcisce e sviluppa dei potentissimi veleni cadaverici che raggiungono il cervello.. e se il cervello è toccato, sono guai seri!!..
infatti le persone cattive sono sempre le più magre: loro mangiano tanta carne e la carne non ingrassa, ma sviluppa veleni.. mentre le persone cicciotte mangiano per lo più dolci e altre sostanze, ma poca carne.. pertanto queste persone sono innocue, non cattive.."