Love for Nature

www.ollylove.it

LEZIONE XVII
RICETTE VEGETARIANE

In questa lezione vengono proposte alcune ricette (poco mucose) fatte in casa. Puoi consultare questa sezione quando vuoi, se ti piace cucinare e vuoi preparare qualcosa di genuino con le tue mani.

ALCUNE RICETTE MIGLIORATE DI CONDIMENTI PER INSALATE:

Innanzitutto è bene notare che il sale da tavola non è particolarmente consigliato. È bene abituarsi progressivamente, durante la dieta di transizione, ad eliminarlo dai pasti: si proverà anche meno sete.

  • MAIONESE
    Sbatti per bene un uovo e aggiungi molto lentamente poche gocce di olio d'oliva, continuando a sbattere. Aggiungi succo di limone, sale e pepe, a seconda dei gusti. Se lo desideri, puoi aggiungere anche il succo di un pomodoro.

  • CONDIMENTO ALLA FRANCESE
    Preparati un cucchiaio di succo di limone, 4 cucchiai d'olio, poco miele, poco sale e un po' di paprika. Mescola gli ingredienti con uno dei quattro cucchiai d'olio, agita bene e aggiungi il succo di limone. Quando il tutto si addensa, versa il resto dell'olio e se ti va aggiungi anche un po' di aglio.

ALCUNE RICETTE STANDARD SENZA MUCO:

  • GOULASH DI VERDURE DI SERBIA
    Stufa in poca acqua, o in un po' di olio, o in un po' di burro vegetale un cavolo cappuccio, delle cipolle e dei peperoni dolci, il tutto affettato grossolanamente. Termina la cottura con dei pomodori affettati. Condisci con sale e pepe, se lo desideri.

Invece di cucinare spezzatini o arrosti vari, cuoci al forno o allo spiedo un cavolo (o una qualsiasi altra verdura) con delle cipolle e aggiungici della salsa di pomodoro.

ALCUNI SPECIALI SUGGERIMENTI RIGUARDO AL “LIBRO DI CUCINA” DI EHRET:

È più che probabile che durante la dieta di transizione ti possa sentire maluccio. Questo perché hai troppo muco dissolto e forse anche dei farmaci in circolazione. Devi quindi rallentare questa eliminazione non mangiando per alcuni giorni frutta, cotta o cruda che sia, ma solo verdura, sia cotta sia cruda. Così il muco viene sciolto molto più lentamente e la verdura provvederà ad eliminare i rifiuti dissolti.
Più vai avanti con la dieta e più questa deve essere ristretta: in altre parole, se all'inizio ti concedevi qualche piccolo peccato di gola “mucoso”, col passare del tempo devi diminuire sempre di più quest'abitudine, fino ad eliminarla completamente. Tanto nel frattempo il processo di guarigione continua.
Ecco alcuni menu da consumare all'inizio della dieta:

  • MISCELA DI “COTTAGE CHEESE” E COMPOSTA DI MELE
    Cuoci delle mele, ma non troppo a lungo; se lo desideri, cuoci insieme anche delle scorze di limone o una fetta di arancia. Aggiungi a piacere uvetta e zucchero e mischia tutto con del “cottage cheese” (formaggio fresco molle). Consumalo freddo.

  • CAVOLFIORE AL FORNO
    Fai bollire un cavolfiore fino a metà cottura, poi mettilo in forno, condito con del grasso vegetale, a temperatura moderata finché non diventa dorato. Condiscilo a piacere.

  • INSALATA
    Affetta della lattuga e dei pomodori e condiscili con del burro di arachidi allungato con acqua. Aggiungi succo di limone e olio e mescola bene.

  • INSALATA DI CAVOLO FREDDA
    Affetta finemente un cavolo crudo; ammorbidiscilo un po' con del succo di limone e lascia riposare un'oretta. Aggiungi delle cipolle, del sedano affettato e carote o piselli bolliti. Usa un condimento a piacere.

Ecco alcuni semplici menu da consumare come pasti:

  • uva passa e noci insieme;
    lattuga, pomodori e cetrioli;
    patate al forno.
  • uva o un qualsiasi altro frutto di stagione;
    lattuga, crescione;
    ravanello;
    croccante di segale svedese.
  • mele o uva passa;
    insalata di cavolo fredda;
    patate dolci al forno;
    pane integrale tostato.
  • banane mature e fragole;
    lattuga, sedano, cavolo affettato e fagiolini cotti;
    pane di frumento integrale tostato.
  • “cottage cheese” e marmellata di albicocche;
    lattuga, pomodori a fette, olive mature;
    patate al forno.
  • composta di mele;
    lattuga, carote grattugiate, fagiolini verdi cotti;
    pane integrale tostato.
  • mele e uva passa;
    cavolfiore al forno con burro di arachidi;
    sedano;
    pane integrale tostato o crusca.