Love for Nature

www.ollylove.it

LEZIONE I
PRINCIPI INTRODUTTIVI GENERALI

UN METODO SCIENTIFICO DI MANGIARE SULLA STRADA DELLA SALUTE

Una dieta è un'abitudine alimentare e non significa “non mangiare nulla”: questo è piuttosto un digiuno;
la "dieta senza muco" è, perciò, un'abitudine alimentare composta da cibi che non producono muco.

PARTE PRIMA:
LA COSTIPAZIONE, LA MALATTIA E LA DIETA SENZA MUCO

Non basta sapere solo COSA mangiare:
bisogna sapere anche COME, QUANDO e come COMBINARE i vari elementi.

Ogni malattia, non importa sotto quale nome sia conosciuta dalla scienza medica, è COSTIPAZIONE, un intasamento dell'intero sistema di “tubature” del corpo umano.
In altre parole, più il corpo umano è “sporco”, più è sottoposto a malattie. Questo è il principio fondamentale della teoria ehretista: la malattia è causata nient'altro che da sostanze inutili e dannose all'interno dell'intero corpo umano, il quale tenta di eliminarle, provocando malessere. Queste sostanze sono chiamate da Ehret “MUCO”, il quale è composto principalmente da residui di cibo innaturale ingerito fin dall'infanzia. Questo cibo è innaturale, perché non si trova puramente in natura, ma solo attraverso la lavorazione dell'uomo.
Tramite la “dieta senza muco” ogni malattia, anche la più incurabile può essere curata. La dieta senza muco prevede un'alimentazione unicamente a base di frutta e verdura, vale a dire di quegli alimenti che si trovano facilmente in natura, senza lavorazioni artificiali e senza aggiunta di sostanze chimiche.
Nessun medico sa che cosa sia la VITALITÀ, perché nessun medico sa che cosa sia veramente la malattia. Per poter comprendere gli errori della medicina, bisogna che prima liberi la mente dai principi non fondati della scienza medica e lasci spazio alla VERITÀ, mostrata in maniera chiara e semplice dal professor Ehret, mentre devi assodare che tutto ciò che la ragione non sa spiegare si tratta di CIARLATANERIA.

In questa lezione hai appreso che:
  • la malattia è uno sforzo del corpo nell'eliminare rifiuti, muco e tossine;
  • non è la malattia che dobbiamo curare, ma il corpo;
  • la dieta della Civilizzazione (della “massa”) non è mai digerita completamente e i prodotti di rifiuto non vengono mai eliminati completamente.